Team
Peter Watson

ESSENTIA nasce nel preciso istante in cui viene aggiunto il miele al mosto in fermentazione. Da quel momento i lieviti, protagonisti della fermentazione alcolica, si trovano a mangiare indistintamente gli zuccheri presenti nel mosto e nel miele. Cambiano così tutti i sentori del vino malvasia che si arricchisce della straordinaria varietà di aromi e profumi del miele millefiori, raccolto anche questo nella Tenuta. Il prodotto finale, secco ma con leggere note di miele in retrogusto, complesso e unico perché coperto da brevetto, è l’eccellenza della Tenuta Piano di Rustano.

Il suo grande equilibrio tra morbido e secco rende ESSENTIA ottimo da meditazione, con piatti in agrodolce e per raffinati accostamenti a portate di carne o pesce.

Torna indietro

Loading